Chirurgo Oncologo - Roma

Dott. Andrea Di Giorgio

Responsabile di Unità Operativa Semplice sui Trattamenti Integrati della Carcinosi Peritoneale Avanzata, presso la Fondazione Policlinico Universitario Policlinico A. Gemelli (IRCCS)- Divisione di Chirurgia del Peritoneo e Retroperitoneo.

E’ Professore a contratto di chirurgia generale presso l’università Cattolica di Roma per gli studenti del corso di laurea di Medicina e Chirurgia e del corso di laurea di Medicine and Surgery.

E’ autore di numerosi lavori scientifici originali, riguardanti la chirurgia digestiva, pubblicati su prestigiose riviste internazionali. I suoi campi di maggiore interesse scientifico riguardano il trattamento delle neoplasie pancreatiche e ampollari, i tumori del colon retto, il tumore gastrico, ed il trattamento della Carcinosi Peritoneale gastrointestinale ed ovarica mediante Tecniche Innovative quali la Chemioipertermia (HIPEC) associata a Peritonectomia o la Chemioterapia Aerosolica Pressurizzata (PIPAC) per via laparoscopica.
 
E’ autore, come primo operatore, di oltre 5000 interventi chirurgici prevalentemente di chirurgia oncologica dell’apparato digerente, a cielo aperto o con tecnica mini-invasiva (laparoscopica o robotica). In particolare ha eseguito oltre 1000 interventi di chirurgia colo-rettale, oltre 500 colecistectomie laparoscopiche, oltre 1000 interventi nell’ambito della chirurgia d’urgenza (appendicetomie, colecistectomie per colecistite, resezioni coliche per diverticolite acuta, perforazione intestinale).
Medici-specialisti-oncologia-DI-GIORGIO-DOTT-ANDREA-Roma-005-1920w
Welcome to our site

L'attività scientifica

Ha coordinato come responsabile dell’impostazione scientifica e della pubblicazione dei dati numerosi studi multicentrici, che hanno coinvolto diversi centri chirurgici italiani o europei sul l’efficacia della Chemioipertermia (HIPEC) profilattica negli interventi per Carcinoma Gastrico o Colorettale localmente avanzato (T4). 
 
Quest’ultimo studio viene svolto in collaborazione con l’Istituto Mario Negri di Milano.

Dal 2017 trattamento e cura della carcinosi peritoneale

- Ha frequentato la European School of Peritoneal Surface Malignancy, (ESSO) della durata 2 anni conseguendo, ad Aprile 2019 The European Certification of Peritoneal Surface Oncology:
- Ha realizzato il training pratico presso l’Istituto Tumori di Milano, Divisione Chirurgia del Peritoneo, Prof M. Deraco ed il Centre Hospitalier Lyon Sud (Unité de Chirurgie Oncologique), Professor Olivier Glehen.
- Ha conseguito l’abilitazione internazionale al trattamento PIPAC della carcinosi peritoneale non resecabile, presso Odense PIPAC Center, Odense, Denmark, June 2017.
- Menbro dell’Oncoteam Carcinosi nell’ambito della Società Italiana di Chirurgia Oncologica SICO.
- Membro della International Society for the Study of Pleura and Pertioneum (ISSPP).
- Da due anni è Istruttore e formatore PIPAC per l’Italia sotto l’egida della ISSPP.
- E’ nel board organizzativo Registro Italiano Carcinosi Peritoneale (SICO)
- E’ nel board direttivo per International PIPAC Registry

Ha eseguito oltre 300 interventi di citoriduzione/peritonectomia e chemioterapia intraperitoneale in ipertermia (Hipec) per carcinosi peritoneale a partenza colica, appendicolare, gastrica o primitiva del peritoneo. Ha eseguito oltre 100 procedure PIPAC con somministrazione intraperitoneale di chemioterapia sotto forma di aereosol per carcinosi peritoneali non asportabili chirurgicamente.
Il Prof. Andrea Di Giorgio ha conseguito presso l'European School of Peritoneal Surface Oncology la Certificazione di Chirurgo Oncologo per le patologie peritoneali.

L'esperienza in ambito ginecologico

Da due anni collabora con la Divisione di Ginecologia Oncologica (Direttore Prof. G. Scambia) nella gestione e nel trattamento della carcinosi peritoneale da tumore ovarico e delle neoplasie ginecologiche localmente avanzate. 
 
Ha eseguito con ruolo di operatore, circa 230 interventi chirurgici in équipe con i colleghi ginecologi.

Per maggiori informazioni sulle procedure impiegate dalla moderna terapia oncologica compila il modulo

Chi sono